Voleva arrivare in vetta.

Voleva arrivare lassù.

Fiato corto.

Aria sibilante ad ogni respiro.

Aveva dimenticato lo “spruzzino”.

L’asma si era impossessata di lui.

Voleva arrivare in vetta.

1241 metri, 800 più in su.

I muscoli contratti, senza ossigeno.

I polmoni a mezzo servizio.

Uscì dal bosco e vide la meta.

Ancora troppo lontano.

Ancora troppo in su.

Non ce l’avrebbe mai fatta.

Iniziò a contare i suoi passi.

Corti e frequenti.

Da uno a cento.

Pausa.

Da uno a cento.

Pausa

La vetta si avvicinava.

Mancava poco.

Veramente poco.

A 67 arrivò in cima.

Aveva conquistato il suo Everest.

Senza l’ossigeno.


Foto e testi di Andrea Dell’Orto

Logo_Adconcept_R02 bianco

Copyright 2018 | Andrea Dell'Orto | ©  All Rights Reserved | PIVA 10334690962